maschinenpark   kontakt
 
Le macchine attuali sono caratterizzate da una superficie massima di rettifica di 12.000 x 1.200 mm. I pezzi vengono messi in tensione su piastre magnetiche e quindi lavorati tramite la testa del segmento (rettifica a disco) o tramite i dischi di rettifica (rettifica di precisione) Qui si opera con tolleranze di spesso pari a 0,02 mmm. La parallelità arriva a essere inferiore a 0,01 mm.